Come funziona il ranking di instagram

Come funziona il ranking di instagram

Gestire un social network basato su post e notizie non è mai una cosa semplice. I loro sviluppatori devono impegnarsi per far sì che ciò che viene mostrato all’utente sia qualcosa di veramente rilevante, e non solo un elenco cronologico. Prendiamo come esempio Instagram.
Il social network di proprietà di Facebook è passato da un sistema d’ordinamento cronologico a un nuovo algoritmo influenzato dalla persona già nel 2016, dato che questo causava agli utenti la perdita del 70 percento di tutti i post e il 50 percento dei post dei loro amici. L’adozione del nuovo sistema – cronologico misto agli interessi dell’utilizzatore – è riuscito a portare i suoi utilizzatori a compiere maggiori interazioni, proponendo contenuti molto più interessanti per quel preciso momento della loro vita.

Sai già se Instagram è adatto alla tua azienda?

(altro…)

Gestisci i tuoi social in modo corretto

Gestisci i tuoi social in modo corretto

Ti sembra una cosa facile…?. La gestione dei social media non è da sottovalutare, se si vuoi dei risultati. Come ti sei organizzato?

I Social sono tanti, ma nessuno ha mai detto o scritto che bisogna essere presenti per forza su tutti! Per i Brand è buona norma cercare di avere le idee chiare su quali canali farsi trovare in base ad uno studio preventivo del social più battuto e frequentato dal target di riferimento.

Ma dopo aver definito i canali social che possano davvero migliorare gli affari, inizia la vera sfida: imparare a vivere i social secondo le regole della community. (altro…)

Social Command Centre per la tua azienda o il tuo evento

Social Command Centre per la tua azienda o il tuo evento

I Social Media assumono un ruolo importante per la crescita del business aziendale. Quali canali di comunicazione con i consumatori, che li utilizzano in maniera massiva, si collocano come potenti strumenti che oggi più che mai coinvolgono gli utenti nei processi di consolidamento della Brand Reputation. Questo spinge le aziende a comunicare con i clienti attraverso i Social Network, ad identificare gli influenzatori digitali nei propri ambiti e settori, a promuovere il dialogo attivo con le comunità online. (altro…)